indice
Sergio Bardotti

 

:: Biografia

Si avvicina al mondo della musica leggera stringendo contatti con cantautori come Paoli, Tenco ed Endrigo nella prima metà degli anni '60, quindi firma con la RCA un contratto in qualità di autore (l'esordio è con il brano "La nostra casa", incisa da Gino Paoli). Negli anni successivi collabora con i principali cantautori e interpreti sulla scena italiana - Sergio Endrigo ("Canzone per te", con cui vince il festival di Sanremo nel 1968), Lucio Dalla, Patty Pravo, ecc. - e internazionale, avviando rapporti professionali (oltre che di amicizia) con artisti come Vinicius de Moraes, di cui traduce in italiano il repertorio. Dagli anni '70 affianca all'attività di autore di canzoni quella di autore per la televisione nonché di produttore (con Ornella Vanoni ed altri artisti) e promotore di iniziative su vari fronti, come il Festival della Canzone Umoristica d'Autore della Valle Camonica, di cui assume l'incarico di direttore artistico.