indice
Antonello Venditti

 

:: Biografia

Dopo gli esordi come cantautore al Folkstudio, insieme a Francesco De Gregori, da cui prende forma l’album “Theorius Campus” (1972) per la It, si fa rapidamente conoscere fra i più interessanti esponenti della nascente “scuola romana” della canzone d’autore con una serie di album da alta classifica, che ne sottolineano l’immediatezza del linguaggio e le singolari capacità espressive. Passato nel ‘73 alla RCA quindi alla PolyGram nel ‘78, un contenzioso contrattuale con quest’ultima conduce nell’82 all’escamotage di pubblicare l’album “Sotto la pioggia” sull’omonima etichetta di comodo, distribuita dalla Ricordi: episodio che segna una profonda frattura fra i vertici delle due aziende (e che sarà fra i motivi all’origine, nel ‘92, dell’uscita delle majors dall’AFI e conseguente nascita della Fimi); in seguito Venditti crea una propria etichetta, la Heinz Music - affidandone la gestione a Roberto Dané - le cui quote negli anni successivi sono state acquisite al 50 % dalla BMG.