Musica & Dischi
menu
NOTIZIE CLASSIFICHE RECENSIONI CHI E DOVE RIVISTA MUSICA & DIRITTO COMMENTI ALBO D'ORO BANCA MUSICA PREMIO DELLA CRITICA

 

Recensioni
genere  
artista  
compos.
tit./opera  
etichetta  
distributore  
giudizio  
autore  
dal   
al  

 


Ricerca  
RECENSIONI   

Nina Zilli

Sempre lontano  ****
Produzione: N.Zilli, C.Rossi, Jeeba
Universal (Universal) 0602527332253

Una bella voce black soul che molto si distingue nel panorama attuale degli emergenti, piena di personalità, carisma e capacità. La settimana successiva a Sanremo ha subito premiato il talento della giovane Nina Zilli, 27enne ma che canta da quando ne aveva 13, che ha proposto con sicurezza L’uomo che amava le donne, in pieno stile soul Motown. Nina ammicca alla musica pop italiana anni ’60, Mina su tutte, ma non sfugge al confronto con Amy Winehouse o con altre interpreti della musica black. Autrice e interprete di tutti i brani dell’album, eccetto L’amore che verrà (da una cover delle Supremes), No pressure e la canzone del Festival, Nina Zilli affascina con la voce, duttile ed espressiva, cattura con brani di continuo rimando ska, primo su tutti 50 mila in coppia con Giuliano Palma. Attenzione particolare, oltre ai brani già citati, a Come il sole e Bacio d’addio. Un astro nascente destinato, senza dubbio, a crescere
di Cristiana Vianello
 
pubblicata su Musica & Dischi: n.738 - 2010/04] pp. 22


Warning: mysql_fetch_array(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/musdischi/domains/musicaedischi.it/public_html/recensioni.php on line 435
Recensione Voto Autore

 


  
- - -